Come trasformare un’azienda tradizionale del Made in Italy in un’impresa proiettata nel futuro grazie alle nuove tecnologie della manifattura digitale? Come rendere competitive le tante botteghe della tradizione italiana, guidate da artigiani e imprenditori “di cuore”, attraverso il mondo del Web 2.0? Con gli esperti di Botteghe Digitali, una squadra di professionisti dove convergono l’esperienza di imprenditori, esperti di marketing e social media, specialisti di banca, finanza e molto altro.

D08A0815

Assieme a questa squadra sarà possibile trasformare il saper fare che il mondo ci invidia in un’eccellenza competitiva in diversi mercati. Il requisito per partecipare al programma è quello di avere un prodotto d’eccellenza, che abbia il giusto potenziale di mercato per diventare un caso della nuova manifattura italiana. Botteghe Digitali sarà dunque il contenitore che si impegna a raccontare questo percorso e questa trasformazione. Il nuovo format video, nato da un’idea originale di Stefano Micelli, Banca IFIS e Marketing Arena, sviluppato in collaborazione conMaker Faire, avrà come principale strumento di dialogo il sito web www.fareimpresafuturo.it.

La missione è quella di selezionare alcune realtà che corrispondano ai requisiti sopra descritti al fine di mettere a loro disposizione, gratuitamente, una squadra di professionisti ed esperti che le accompagnerà in un percorso di crescita imprenditoriale completo. Le aziende interessate possono dare la propria disponibilità compilando le informazioni nell’apposito form al sito www.fareimpresafuturo.it. I form saranno a disposizione anche di coloro che vorranno compilarlo direttamente alla Maker Faire di Roma (16-18 ottobre, Padiglione K, stand 1), dove il team di Banca IFIS sarà a disposizione per raccontare il progetto e coinvolgere in diretta i potenziali protagonisti di Botteghe Digitali. Le candidature chiuderanno il 30 ottobre.


Marketing Arena nasce a Rovigo come spazio di dibattito e confronto, diventando solo successivamente un'azienda vera, che oggi rappresenta una piattaforma di innovazione digitale. Il nostro obiettivo è quello di far funzionare le cose in rete, non ci interessa particolamente il dove, siamo invece ossessionati dal come, e dopo ogni azione ci chiediamo sempre perchè, per capire come è andata.

 

Leave a reply