La gamma di prodotti offerta da Cbdisegno si è ampliata e comprende ora non solo complementi d'arredo ma anche due linee di borse. A Claudia Bignoli, l'architetto-Maker che sta dietro il marchio Cbdidesgno, abbiamo chiesto qualcosa su questa nuova evoluzione.

Da cosa nasce il progetto di produrre delle borse?
Ogni anno in vista del Natale mi piace produrre una piccola collezione che chiamo gli "inutili&futili": sono oggetti pensati per il proprio divertimento, di solito ornamenti e accessori moda un po' particolari, diversi da quelli che si trovano in grande serie. Quest'anno ho pensato di proporre oggetti che avessero anche una certa utilità pratica come appunto le borse, che hanno per la donna anche una grande componente ludica e civettuola. D'alta parte, come diceva Oscar Wilde, "viviamo in un mondo in cui niente è più indispensabile del superfluo"!

gelosia-coffee

Feltro e plexiglas insieme: come mai hai scelto di realizzare borse con questi materiali?
Mi piace molto il contrasto tra i materiali, ho sempre cercato il modo di farli dialogare insieme, sia in architettura che nel design. Mi sembra interessante l'effetto che fa una materia plastica lucente accostata a un materiale lanoso e compatto come il feltro. Trovo che comunichino eleganza e modernità.

Chi potrebbe essere l'acquirente ideale delle linee Gelosia e Studio?
Certamente una donna o una ragazza con una personalità spiccata, anticonformista ma anche un po' sognatrice, che ami guardare il mondo sempre attraverso nuovi punti di vista.

 

Leave a reply