Vi è mai capitato di guardare un video in stile "come fare" su YouTube e di pensare che farebbe proprio al caso vostro saper creare brevi filmati di quel genere? La startup berlinese How.Do ha realizzato un'app per iPhone e iPad che fa esattamente questo: permette di creare clip video in maniera semplice e di condividerle e integrarle in pagine web. È una soluzione perfetta per i Maker, dato che con l'app si possono realizzare tutorial o guide (gli How.Do, appunto) e anche offrire un "dietro le quinte" del proprio processo produttivo, dai materiali grezzi sino al prodotto finito.

Proprio i co-fondatori di How.Do, Nils Westerlund ed Emma Rose Metcalfe, sottolineano che "Ciò che ci piace dei Maker su How.Do è che la loro community riesce a comunicare l'energia e la magia di quello che fa. Ed è proprio questo che rende How.Do così indicato per i Maker. È molto semplice aprire piccole 'finestre' sul proprio processo creativo mentre lo si porta avanti, per poi combinarle in un qualcosa di bello da guardare e da cui trarre ispirazione".

Ed ecco perché insieme a How.Do vogliamo dare qui qualche consiglio utile su come i nostri Maker possono sfruttare al massimo le potenzialità dell'app di How.Do per condividere le proprie esperienze e incrementare le vendite.

4 modi in cui i Maker possono usare How.Do

1) Eliminare le istruzioni legate alla configurazione di un prodotto

Con l'app di How.Do si possono realizzare micro-tutorial che spieghino ai clienti come iniziare a usare un prodotto. È una soluzione indicata per qualsiasi oggetto tecnologico e decisamente migliore dei manuali di istruzioni, che comunque nessuno legge più. Ecco un esempio di un How.Do legato alla configurazione di un prodotto, per la precisione una Little Printer


LITTLE PRINTER, una micro-guida di How.Do Team su HowDo

Per questo secondo video abbiamo collaborato con il nostro vendor En=joy Gioelli: ecco come assemblare il loro anello in tre pezzi.


3PIECE RING BY ENJOY, una micro-guida di MakeTank su HowDo

2) Eliminare le istruzioni su come si usa un prodotto

Andate oltre l'installazione e suggerite come usare gli oggetti che vendete. In questo How.Do, la nostra vendor Annaluisa Franco mostra come usare i suoi curvilinei tagliati al laser per disegnare parte di un vestito.


HIPSTERCURVE FRENCH CURVE, una micro-guida di Annaluisa su HowDo

3) Lanciate un concorso

Usate gli How.Do per coinvolgere i vostri clienti in un concorso o per spingerli a spiegare come utilizzano i vostri prodotti. Ecco un esempio in cui viene lanciato un concorso di "upcycling" le cui regole sono illustrate tramite un How.Do.


UPCYCLING COMPETITION!, una micro-guida di Amy Dolan su HowDo

4) Mostrate come l'avete fatto

Date maggior valore alla vostra abilità artigianale mostrando come realizzate i vostri prodotti! Un How.Do certamente non basterà a descrivere completamente un processo produttivo, ma può essere un buon modo per enfatizzare le vostre capacità e mostrare che i vostri prodotti sono davvero "personali" e speciali. Ecco un esempio: una piccola (e non del tutto seria) guida che mostra come realizzare un ciondolo tagliato al laser usando una catenina.


SIMPLE LASERCUT PENDANT, una micro-guida di MakeTank su HowDo

3 passi per realizzare uno How.Do efficace

Tutto ciò che serve per realizzare un How.Do è un iPhone, quindi le micro-guide possono essere realizzate ovunque e in qualsiasi momento. È un sistema semplice ma anche efficace e soprattutto non richiede di dedicare del tempo all'editing video, in modo che possiate concentrarvi sulla vostra vera attività. Lo staff di How.Do ha raccolto alcune indicazioni su come realizzare una micro-guida efficace e lo ha fatto ovviamente con un How.Do. I punti più importanti sono riportati in sintesi dopo il filmato.


HOW.DO FOR PROS, una micro-guida di How.Do Team su HowDo

1. Foto di buona qualità

Serve solo un po' di sforzo in più per dare alla scena una buona illuminazione e una composizione pulita, ma questi dettagli danno un risalto molto maggiore al prodotto. Su MakeTank trovate anche un articolo su come creare un set fotografico con alcune luci e usare uno smartphone come fotocamera.

2. Per primo il risultato finale

La prima immagine di un How.Do dovrebbe essere quella del prodotto finito. In questo modo chi lo guarda sa subito di cosa tratta la micro-guida ed è più portato ad arrivare sino alla fine.

3. Indicate dove trovarvi

Per l'ultima immagine, preparate una foto con l'indirizzo della vostra pagina web o di dove è possibile comprare i vostri prodotti. Tenete questa immagine pronta per tutti i vostri How.Do.

3 posti dove mettere un How.Do

Una micro-guida va ovviamente condivisa: ecco dove conviene farlo perché sia più utile.

1) Nelle pagine web

Nella vostra descrizione prodotto su MakeTank come sul vostro sito web, è possibile utilizzare il codice HTML di embedding che viene fornito da How.Do: la micro-guida apparirà direttamente sulla pagina e qui partirà la sua riproduzione, senza che sia necessario uscire dal sito.

Per ottenere questo risultato dovete collegarvi con un computer al vostro account How.Do, portarvi nell'elenco delle vostre guide e scegliere quella che volete usare. Cliccate sul pulsante "embed" e il codice per l'embedding (è un iframe) verrà copiato nella clipboard del vostro computer. Poi modificate il codice HTML della pagina da modificare, incollando l'iframe dove preferite. Fatto!

Ecco qui di seguito un esempio: Alessio Rocchi di Lexio ha integrato un How.Do nella descrizione prodotto di Popi.

2) Su Facebook o Twitter

Usate i pulsanti di condivisione presenti nelle versioni mobile e web di How.Do per condividere le vostre guide su tutti i principali social media.

3) Ampliate la vostra rete di contatti How.Do

How.Do non è solo un'app, ma anche una rete sociale che funziona più o meno come Instagram: si seguono altre persone, c'è il classico pulsante (con il cuore, anche in questo caso) per "apprezzare" i loro lavori ed essere indirettamente notati dagli altri utenti. È una community amichevole e ricca di Maker e artigiani che sicuramente apprezzeranno ciò che fate.

Se avete domande su come usare How.Do per promuovere i vostri prodotti su MakeTank, contattateci o rivolgetevi direttamente agli esperti scrivendo a support@how.do 

Ma non solo: mostrateci come avete usato le micro-guide, segnalatecele nei commenti a questo post e le mostreremo nei nostri canali social media.

 

Leave a reply