Con grandissimo piacere abbiamo accettato l'invito di Fondazione Symbola a condividere la nostra esperienza di MakeTank nell'ambito del Festival della Soft Economy che si terrà nelle tre sedi marchigiane di Camerino, Montecosaro e Macerata dal 2 al 4 luglio (programma completo).

Il nostro intervento sarà il 3 luglio a Montecosaro nella sessione pomeridiana e ci vedrà circondati da vecchie conoscenze (Marco di Vectorealism, Giovanni Re) e personalità come Aldo Cibic da cui vogliamo trarre qualche ispirazione sul rapporto tra l'individuo e gli spazi e tecnologie che lo circondano.

Il programma di questa tre giorni è molto intenso e copre tutti i temi più caldi del momento, dalla Green Economy e territorio al vantaggio competitivo della cultura passando ovviamente dalla manifattura e dalla rivoluzione dei Maker quì definiti "smanettoni". La sessione che ci vedrà protagonisti, "Manifattura e smanettoni", sulla carta si presenta molto interessante e siamo sicuri che sarà un pomeriggio ben speso se deciderete di unirvi al pubblico.

Se foste curiosi di sapere qualcosa di più su Symbola - Fondazione per le Qualità Italiane: nasce nel 2005 con l’obiettivo di promuovere un nuovo modello di sviluppo orientato alla qualità in cui si fondono tradizione, territorio, ma anche innovazione tecnologica, ricerca, design. In una sola parola, la soft economy: un’economia della qualità in grado di coniugare competitività e valorizzazione del capitale umano, crescita economica e rispetto dell’ambiente e dei diritti umani, produttività e coesione sociale.

 

Leave a reply