Esattamente un anno fa, il 28 maggio 2012, siamo andati dal notaio per costituire MakeTank Srl. E con tanto impegno e tanta passione stiamo facendo crescere la nostra creatura. Vogliamo fare il punto sul lavoro fatto quest’anno che costituisce la base per quello futuro.

MakeTank è stata concepita durante una settimana bianca ed è nata qualche settimana dopo. Abbiamo voluto darle subito forma facendo nascere a settembre 2012 il blog bilingue che punta il suo sguardo sul fenomeno Maker a livello internazionale. La redazione è composta dalla nostra editor Alexandra e dal collaboratore super-professionale Francesco (noto come ‘Il Pigna’) che tengono d’occhio le novità in ambito digital fabrication e design autoprodotto oltre a raccontare le storie dei nostri vendor e delle loro creazioni.

Da febbraio 2013 è online il marketplace MakeTank, uno spazio online nel quale il maker può creare in autonomia il suo negozio caricando i prodotti da mettere in vendita. Oggi, ad un anno dalla costituzione della società, annoveriamo circa 35 vendor e 130 prodotti online. Su MakeTank si possono trovare oggetti esclusivi (bijoux, lampade, regali, ecc.) realizzati da design e maker che producono le loro creazioni a prezzi ragionevoli realizzandole anche dopo aver ricevuto l’ordine dal cliente.

A marzo, siamo entrati nel registro delle startup innovative della Camera di Commercio di Firenze spiegando operativamente l’iter da seguire e i vantaggi pratici e fiscali di questo status.

Non abbiamo smesso di cercare la nostra strada che sta evolvendo continuamente grazie all’ascolto di amici più esperti e delle esigenze dei Maker stessi che non hanno soltanto bisogno di una vetrina commerciale ma di consigli e suggerimenti ad hoc. Proprio per aiutare il maker a diventare imprenditore di se stesso abbiamo sviluppando dei moduli formativi sotto forma di workshop – già presentato a Torino e Milano - e di articoli ricchi di ‘dritte’ da mettere subito in atto (nella sezione ‘come fare’ del blog).

Abbiamo lanciato il concorso DesignWinMake in collaborazione con la rivista online di design, Arredativo, per identificare nuovi talenti in tutta Italia ma, già dalla prima edizione, abbiamo allargato il raggio d’azione a tutta l’Europa (il vincitore è svizzero). Con la seconda edizione  che prevede il bando anche in inglese ci apriamo ‘ufficialmente’ al mondo. Perché MakeTank nasce con una vocazione internazionale attivando vetrine di Vendor di tutto il mondo che, grazie a noi, possono a vendere a clienti di tutto il mondo.

E prossimamente? Tanti eventi, tantissimi prodotti innovativi e nuove partnership e collaborazioni per aiutare i nostri vendor e stimolare la comunità dei maker in generale.

 

Leave a reply